venerdì 18 novembre 2011

Girelle e plum cake di zucchine

Questa settimana è stata un pò particolare tra cambiamenti a lavoro e la mia macchinina che ha fatto qualche capriccio così non sono riuscita a dedicarmi assolutamente al blog. Domenica scorsa perà ho avuto il piacere di rivedere dopo tantissimo tempo un ex-collega con cui avevo iniziato 6 anni fa a lavorare nell'azienda dopo lavoro tuttora. Dopo qualche mese lui aveva cambiato lavoro e c'eravamo persi di vista anche se ne ho sempre conservato un ottimo ricordo perchè è davvero una persona splendida. Da qualche mese ci siamo ritrovati, quasi per caso, su fb ed è stato quindi un piacere rincontrare un vecchio amico dopo tanto tempo. Il menù della serata? Mix di stuzzicherie, risotto al salmone e woldka e tante chiacchere! :)

Girelle al salmone, rucola e philadelphia
Assottigliate del pancarrè (quello per tramezzini) aiutandovi con un mattarello. Spalmate quindi con la philadelphia, stendete sopra le fette di salmone affumicato e la rucola. Arrotolate su se stesso poi chiudetelo dentro la pellicola e tenetelo qualche ora in frigorifero.
Variante alla spuma di tonno
Mischiate 100 gr di ricotta, 80 gr tonno sott'olio sgocciolato, 1 cucchiaino di pasta di acciughe, sale e pepe.

Plum-cake alle zucchine
600 gr zucchine
60 gr philadelphia
2 uova
4 cucchiaini di formaggio grattugiato
1 cipolla piccola
prezzemolo, erba cipollina, basilico
sale e pepe.
In pochissimo olio fate appassire la cipolla tritata quindi aggiungete le zucchine tagliate sottilissime, salate e fate cuocere 20 minuti. In una ciotola sbattete le uova con il formaggio grattugiato, le erbe, sale e pepe poi incorporate pian piano la philadelphia e le zucchine. Versate in uno stampo rettangolare e cuocete a 180° per 35 minuti. Lasciate raffreddare, tagliate con uno stampino a forma di fiore e decorate con una salsa dressing allo yogurt.


1 commento:

  1. Stuzzichini ne vado pazza! Questi sono invitantissimi!

    RispondiElimina